L’11 giugno 2011 l’Economist ha pubblicato un’inchiesta speciale sull’Italia dal titolo “The man who screwed an entire country”. La scelta di utilizzare la parola “screwed” nel titolo, che tradotto sarebbe “fottere”, non lascia molto spazio all’immaginazione. Siamo davvero un paese fottuto nelle mani di un premier eccentrico e vizioso che anziché pensare a risollevare le sorti del paese che governa, pensa a salvare se stesso e i suoi interessi?

L’articolo intero su propostalavoro


Leave a Reply